{{blogList.blogTitle}}

Passare ad un nuovo standard di connettività è sempre una questione di "quando" piuttosto che "se", motivo per cui è fondamentale disporre di hardware attrezzato per gestire il futuro.

Preparati per una nuova era di connettività wireless con una gamma di schede madri MSI in grado di supportare il nuovo Wi-Fi 6E.

Cos'è il Wi-Fi 6E?

Potresti aver già visto il termine "Wi-Fi 6" negli ultimi anni. Wi-Fi 6, anche chiamato 802.11ax, è uno standard di comunicazione wireless ad alta efficienza che opera nelle bande 2,4GHz e 5GHz. Il nuovo Wi-Fi 6E, o 802.11ax-2021, è un miglioramento basato sul nuovo standard 6.

Le bande da 2,4GHz e 5GHz ospitano numerosi dispositivi intorno a noi, specialmente in aree densamente popolate come le grandi città. Se centinaia di migliaia di dispositivi wireless che comunicano utilizzano le stesse bande nelle imediate vicinanze si avranno parecchei interferenze.

Solo nell'ufficio di MSI, ad esempio, ci sono un totale di 49 reti Wi-Fi che si rivolgono a migliaia di dispositivi wireless, rendendo l'interferenza una certezza.

A casa o al lavoro potresti provare questa interferenza come una perdita temporanea (e casuale) della connessione Wi-Fi per una frazione di secondo, velocità di caricamento/download estremamente variabili e un'esperienza wireless generalmente frustrante.

Wi-Fi 6E cerca di risolvere questi problemi perché consente l'uso di una banda a 6GHz molto più ampia e meno popolata. Oltre ad offrire una latenza minore, velocità di trasmissione dati più elevate e prestazioni migliori, Wi-Fi 6E ti consente di accedere ad un'autostrada senza interferenze.

What is Wi-Fi 6E


Anche se molti dispositivi possono raggiungere la banda a 6GHz, questo nuovo standard può supportare un numero potenziale di dispositivi molto più elevato.

6GHz non è solo "un'altra" banda

Mentre la banda a 5GHz offriva agli utenti solo l'accesso a due canali da 160MHGz, la nuova banda offre 7 canali da 160MHz aggiuntivi! Questo migliora ulteriormente la capacità della tua rete e consente di connettere ancora più dispositivi contemporaneamente senza impantanare la tua rete.

6GHz is Not Just Another Band


Tuttavia non è questo a rendere la banda 6GHz così importante a livello globale.
Esistono restrizioni sui dispositivi wireless con banda a 5GHz in molti paesi perché i sistemi radar li utilizzano in quelle regioni. Pertanto i sistemi Wi-Fi che operano su quelle bande sono legalmente tenuti a impiegare una capacità di rilevamento ed elusione radar, chiamata Dynamic Frequency Selection (DFS).

L'implementazione di DFS nei punti di accesso wireless fa sì che tutti i tuoi dispositivi impieghino più tempo a connettersi al Wi-Fi. I ritardi imposti dalla selezione dinamica della frequenza sono una misura di sicurezza per prevenire interferenze con sistemi critici come i radar di controllo del traffico aereo. È inevitabile.

La banda 6GHz, invece, non ha tali limitazioni!

Quali altre funzionalità offre il Wi-Fi 6?

Poiché il Wi-Fi 6E (802.11ax-2021) è un miglioramento rispetto allo standard precedente ci sono tante nuove funzionalità!

• MU-MIMO (Multi-User Multiple Input Multiple Output): Come suggerisce il nome, questa funzione consente ad un punto di accesso di comunicare sia a valle che a monte con più dispositivi contemporanemente, riducendo significativamente il tempo di attesa per i dispositivi su una rete wireless.

• Canali a 160 MHz più ampi: Larghezza di banda migliorata consente di avere prestazioni migliori e latenze inferiori.

• Target Wake Time (TWT): Questa funzione consente ai dispositivi di impostare la frequenza con cui si attivano per inviare o ricevere dati. È un vantaggio per i dispositivi IoT in quanto aumenta efficacemente i tempi di sospensione del dispositivo e riduce il consumo energetico, estendendo significativamente la durata della batteria.

• 1024 Quadrature Amplitude Modulation Mode (1024-QAM): Il nuovo standard può aumentare il throughput dei dati codificando più dati nella stessa quantità di spettro. In uno scenario reale, i dispositivi possono aspettarsi un aumento del 25% della velocità.

• Transmit Beamforming (TXBF): Questa funzionalità focalizza efficacemente i segnali wireless per individuare il dispositivo di destinazione. La connessione risultante, in questo caso, è molto più veloce e affidabile.

• Orthogonal Frequency Division Multiple Access (OFDMA): Questa funzione elimina il vecchio approccio "primo arrivato, primo servito" che causa intasamenti nelle reti ad alta densità. OFDMA consente a un punto di accesso di comunicare con più dispositivi contemporaneamente dividendo ciascun canale Wi-Fi in sottocanali , garantendo l'accesso a connessioni wireless più affidabili a tali dispositivi.

Wi-Fi 6E può ora offrire basse latenze, velocità gigabit ultraelevate ed eccellente affidabilità. E le nuove schede madri MSI supportano questo nuovo standard di connettività!

Schede madri MSI con Wi-Fi 6E

Processori AMD Ryzen
• MEG X570S ACE MAX
• MPG X570S CARBON MAX WIFI
• MPG X570S EDGE MAX WIFI
• MAG X570S TOMAHAWK MAX WIFI

MPG X570S CARBON MAX WIFI

Processori Intel Core di 10° e 11° generazione
• MEG Z590 GODLIKE
• MEG Z590I UNIFY
• MEG Z590 ACE
• MEG Z590 UNIFY-X
• MEG Z590 UNIFY
• MPG Z590 GAMING CARBON WIFI
• MPG Z590 GAMING EDGE WIFI
• MPG Z590M GAMING EDGE WIFI
• MAG Z590 TOMAHAWK WIFI
• Z590 PRO WIFI

MEG Z590 UNIFY-X

Schede madri serie B560
• MPG B560I GAMING EDGE WIFI
• MAG B560 TOMAHAWK WIFI
• MAG B560M MORTAR WIFI

MAG B560M MORTAR WIFI