GE65 RAIDER, SOTTILE E PERFORMANTE, CREATO PER DOMINARE!

By |
 
Elevate prestazioni in un telaio particolarmente sottile sono da sempre le doti più desiderate per un gaming notebook. Il nuovo GE65 Raider, con le sue elevatissime performance raccoglie l’eredità del suo fortunato predecessore. Quando le dimensioni dello chassis si riducono, offrire prestazioni di gioco senza compromessi diventa difficile e sul mercato sono molti i gaming laptop che provano ad affrontare questa sfida, che solo il MSI GE65 Raider riesce a superare senza incertezze. Diamo uno sguardo ai benchmark per comprendere meglio.
 

PRESTAZIONI SUPERIORI AL PREVISTOd

Per valutare le prestazioni del GE65 Raider abbiamo scelto altri due modelli dello stesso segmento con configurazioni simili. Confronteremo di seguito i risultati dei benchmark.
 

Benchmark con Cinebench R15 per la CPU:

Il Core i9-9880H è una CPU octa-core basata sull'architettura Intel Coffee Lake, che può eseguire fino a 16 thread simultaneamente, mentre il Core i7-9750H è un popolare hexa-core che equipaggia la maggior parte dei portatili da gioco. Per misurare le prestazioni delle CPU dei tre laptop abbiamo effettuato dei benchmark con Multi-CPU Core, riscontrando che il Raider è più veloce degli altri due laptop fino al 22%.
 

Benchmark con 3DMark la GPU:

È necessario chiarire le differenze della grafica prima di interpretare i risultati. Il GE65 e uno dei competitor selezionati, infatti, sono equipaggiati con grafica RTX 2070 standard, mentre il terzo laptop adotta la RTX 2070 con design Max-Q, una soluzione pensata per i gaming laptop sottili. Il GE65 si attesta sempre al vertice con punteggi stabili e veramente impressionanti e prestazioni superiori di circa il 15% rispetto ai concorrenti. Parallelamente è possibile osservare che la RTX 2070 standard può in certi casi non essere in grado di fornire prestazioni adeguate e risultare perdente rispetto alla versione Max-Q, probabilmente a causa di vincoli termici o di limitazione della potenza.
Alla luce dei risultati di questi test, nasce sicuramente la curiosità di comprendere le ragioni per cui questi laptop, che utilizzano lo stesso processore e la stessa grafica, possano avere prestazioni tanto diverse.




I VANTAGGI DI UN ESCLUSIVO SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO

La recente grafica NVIDIA GeForce RTX® 2070 abbinata ai processori Intel® di nona gen. fino al Core™ i9 dovrebbero consentire il multitasking e di giocare con impostazioni più spinte senza problemi, cosa che avviene con il GE65 Raider grazie al suo esclusivo sistema di raffreddamento Cooler Boost 5, il più avanzato del segmento. Il team R&D MSI, infatti, ha progettato un sistema di raffreddamento particolarmente efficace con soluzioni termiche dedicate a CPU e GPU con un totale di 7 heat pipe, che garantiscono le massime prestazioni anche con i giochi più esigenti. Non stupisce che altri gaming notebook più ingombranti basati su RTX e dotati di un numero inferiore di heat pipe, meno di 5, offrano prestazioni inferiori al GE65 Raider, che può contare anche su un particolare design della parte inferiore della scocca che, impedendo il ricircolo dell’aria calda, migliora ulteriormente la ventilazione.




SPREMI TUTTA LA POTENZA CON DRAGON CENTER

Oltre a un eccezionale sistema di raffreddamento, per regalare le migliori esperienze di gioco si può contare anche sull'esclusivo Dragon Center, che consente di effettuare facilmente tutte le regolazioni e ottimizzazioni. Grazie a questo strumento è possibile sfruttare al massimo le prestazioni del sistema e godere della migliore esperienza di gioco, gestendo l'illuminazione RGB della tastiera, l'audio, il display True Color, nonché ricevendo informazioni sul raffreddamento del sistema. Per ottenere il massimo, non occorre altro che impostare il profilo in modalità turbo e aumentare la frequenza della GPU con pochi clic. Adesso conosciamo le ragioni per cui il GE65 con Cooler Boost 5 può facilmente surclassare tutti gli altri laptop nelle arene di gioco.




ULTERIORI PLUS A DISPOSIZIONE DEI GIOCATORI

Un display di livello ultra-veloce a 240 Hz con cornici sottili, inoltre, garantisce immagini sempre nitide e chiare in un form-factor particolarmente compatto, mentre Killer Wi-Fi 6 assicura prestazioni di rete senza paragoni. I generosi Speaker di Dynaudio offrono poi una qualità audio superiore di oltre il 50% rispetto alla media dei laptop. L’aspetto più sorprendente, in ogni caso, riguarda le prestazioni senza compromessi che questo compatto laptop è in grado di regalare. Il suo look, probabilmente non lo rende ideale per l’ufficio, ma sicuramente si farà notare al prossimo LAN party.
Subscribe to Our Blog

Stay up to date with the latest hardware,tips and news

By clicking the button, you agree to MSI's Terms of Service and Privacy Policy

us