Guida per scegliere l'hardware perfetto per la tua creatività – Prestige P100 & PS341WU

By Dafne |
In questo blog ti presenterò il mio flusso di lavoro mentre sto creando le mie migliori creazioni e ti spiegherò quali sono i fattori principali da tenere in considerazione quando devi scegliere il tuo hardware.
 
Prestige P100

 
Ecco il mio flusso di lavoro generale e di base durante la creazione: pensare o persino fantasticare, disegnare un'immagine, ritoccare l'immagine, animarla e renderla viva. Tuttavia, niente è peggio di una riproduzione discontinua mentre lavoro, può essere davvero frustrante e terribile quando il montaggio si trasforma in una corsa contro il tempo. In questo blog, ti presenterò come scegliere un hardware adeguato per la tua creatività.
 

La base della tua creatività – Photoshop & Illustrator

Disegnare o ritoccare l'immagine è la base di tutto. Illustrator e Photoshop sono due tool fondamentali da conoscere e ogni creativo almeno una volta ci ha lavorato. Questi tool di Adobe permettono di lavorare su centinaia di layer diversi sparsi in altrettanti gruppi e di aggiungere effetti incredibili alle tue creazioni.

The Groundwork of Most Creativities
 
Photoshop e Illustrator non sono tremendamente efficaci nel sfruttare CPU con un numero di core maggiore. In altre parole, entrambi sfruttano i single-core e pochissime operazioni utilizzano più core (massimo a 8 core), alcune CPU della serie X sono persino più lente del 10% rispetto al Core i9-9900K che equipaggia il desktop MSI Prestige P100. Una CPU i9-9900K o almeno i7-9700 è una buona opzione per la maggior parte degli scenari in Photoshop e Illustrator. CPU e RAM sono due fattori chiave per un flusso di lavoro regolare in Photoshop e Illustrator. Consiglio un minimo di 16 GB di RAM per una dimensione del documento di 500 MB, 32 GB per un documento di dimensioni inferiori a 1 GB. 
 
Prestige P100
 
L'accelerazione della GPU è diventata una caratteristica comune nelle app Adobe, ma solo alcune attività selezionate in Photoshop e Illustrator sono in grado di sfruttare la GPU per accelerare le prestazioni: se il ridimensionamento delle immagini è abbastanza importante per te, puoi trarre vantaggio dall'accelerazione della GPU per avere performance ancora migliori. Tuttavia, poiché sia Photoshop che Illustrator non pesano troppo sulla tua GPU, ti consiglio comunque di concentrarti maggiormente su CPU e RAM con un SSD PCIe M.2 per godere di tutti i vantaggi del sistema informatico per il tuo flusso di lavoro.
 

Rendere viva qualsiasi creazione – After Effects (AE)

Conoscere After Effects è fondamentale se si vuole dare vita alle nostre creazioni realizzate in Illustrator o in altri tool. Una riproduzione fluida si basa sulla quantità di RAM disponibile anche se dipende anche dalla lunghezza, dalla risoluzione e dalla complessità dei progetti.
Animators Make Puppets Alive
 
Più RAM significa che puoi avere più frame memorizzati nella cache nell'anteprima RAM (il che significa meno frame che devono essere ridistribuiti), in genere raccomando almeno 32 GB di RAM se i progetti non sono molto complessi, ma sono necessari 64 GB se i tuoi progetti sono molto pesanti. Fino a 5-6 anni fa, AE era molto efficiente nell'utilizzare più core della CPU per migliorare le prestazioni. Attualmente il tool C4D, il renderer Cinema 4D, permette di avere prestazioni più veloci con una CPU con elevato numero di core. Il Core i9-9900K o almeno i7-9700K è una buona opzione per la maggior parte degli scenari in AE.
 
Inoltre per i tuori progetti è essenziale avere una buona scheda grafica con abbastanza VRAM. MSI Prestige P100 viene fornito con almeno 6 GB di VRAM, rendendo l'utilizzo di After Effects una passeggiata. Oltre alla VRAM, la versione più recente di AE ha consentito a terzi di attingere alla pipeline accelerata GPU fornita dal Mercury Engine. Consiglio di selezionare “Accelerazione GPU Mercury (CUDA)” che si trova in “Rendering ed effetti video” delle Impostazioni progetto in AE, questo ti comporterà meno tempo di rendering e un'esperienza di riproduzione più veloce.
project setting
 

Editing video non lineare per filmmaker, videofotografi o studenti

Di solito lavoro/modifico con H.264 AVC (Advanced Video Coding), spesso meglio conosciuto come MPEG-4, standard industriale per la compressione video. A volte importo anche con H.265 HEVC (High Efficiency Video Coding), in grado di comprimere le informazioni in modo più efficiente e con una migliore compensazione del movimento in-video.
 
Indipendentemente da Premiere Pro, Vegas Pro o Power Director, tutti questi tool supportano pienamente sia il supporto H.264 AVC che H.265 HEVC tramite Intel Quick Sync, rendendo la scelta di un processore Intel i7-9700K o i9-9900K ancora più preferibile.
 
Non-linear Video Editing for filmmaker, videographer or students
 
È estremamente importante avere una scheda grafica di alto livello in modo tale da avere performance interessanti durante l'editing in Premiere Pro. Più effetti utilizzi migliore deve essere la tua scheda grafica. Raccomando di utilizzare almeno una GTX 1660 Ti, anche se la serie RTX permette di avere performance decisamente migliori, arrivando fino alla RTX 2080 Ti con i suoi 11Gb di VRAM. 
 

Edita e condividi le tue incredibili creazioni tramite Smartphone

Spesso leggo e pubblico alcuni contenuti interessanti su IG e FB quando sono in autobus o in metropolitana. A volte mi limito a filmare le scarpe quando cammino, modifico un po' il colore e altri parametri e lo pubblico sui social. Grazie a Premiere Rush questo lavoro è diventato facilissimo. Con questo programma non serve nessun livello di competenza o video di alta qualità perché Premiere Rush sfrutta la potenza di Premiere Pro e After Effects, fornendo un tool fantastico direttamente sul tuo smartphone. Proprio in questo periodo è attiva la promozione "Get Rush. Get Unleashed", scopri tutte le informazioni a questo link.
 
Editing & Sharing Your Amazing Life to Your Channel via Smartphote
 

Il monitor conta? Assolutamente!

Anche se posso editare i miei contenuti anche sullo smartphone, avere un monitor ultra-wide con aspect ratio 21:9 può fare una grandissima differenza. Prima avevo due monitor IPS da 24'' e avevo una produttività efficiente. Ora, con il monitor da 34'' di MSI la mia produttività è aumentata drasticamente, anche grazie alla risoluzione 5K.
 
Quando realizzo video ci sono innumerevoli fotogrammi al suo interno ed è essenziale che io possa spostare intuitivamente ogni singolo fotogramma. MSI Prestige PS341WU è fornito con una risoluzione di 5120x2160 (WUHD), grazie al quale posso visualizzre in anteprima l'intera sequenza temporale e tutti i fotogrammi chiave. Inoltre la risoluzione 5K mi consente di lavorare anche con una finestra intera 4K e uno spazio di lavoro a lato con tutte le mie cartelle e i file.
 
Monitor Matters? Absolutely!
 
Anche la colorazione è un passo estremamente fondamentale per il mio lavoro, per questo avere una gamma colori completa è importantissimo. Il monitor Prestige PS341WU, con il suo 100% di sRGB e il 98% di DP3, mette in incredibile risalto il montaggio dei miei video. Il monitor riproduce il colore proprio come quello che vedo sulla telecamera di anteprima, fornendo le condizioni più accurate possibile. 
 
100% of sRGB and 98% of Display P3 brings out the full color expression
 
Il desktop Prestige P100 e monitor PS341WU accelerano davvero il mio flusso di lavoro: disegnare e ritoccare un'immagine, animarla e renderla viva non è mai stato così veloce.
Subscribe to Our Blog

Stay up to date with the latest hardware,tips and news

By clicking the button, you agree to MSI's Terms of Service and Privacy Policy

us