{{blogList.blogTitle}}

It’s been over a year since rumors and leaks about DDR5 started hitting the streetsg

È passato più di un anno da quando voci e indiscrezioni sulla DDR5 hanno iniziato a diffondersi. Oggi parleremo di ciò che sappiamo sui moduli DDR5 di Kingston che verranno rilasciati insieme alle CPU Intel di prossima generazione.

DDR5 vs. DDR4: cosa è cambiato con DDR5?

I moduli DDR5 DRAM vantano numerosi miglioramenti chiave rispetto alle generazioni precedenti. Oltre ad essere più veloci e ad offrire densità più elevate, sono anche dotati di funzionalità intelligenti che aiuteranno a guidare la prossima era dell'informatica.

Modifica layout pin DIMM

La posizione della tacca (spazio) tra i pin sui moduli di memoria è cambiata con DDR5, impedendo che i moduli più recenti vengano inseriti accidentalmente nei socket DDR4.

PMIC (Circuito integrato per la gestione dell'alimentazione)

Un PMIC sul modulo aiuta a ridurre il ruolo della scheda madre nella gestione dell'alimentazione gestendone la maggior parte su chip. È essenzialmente il cervello dietro un sistema di regolazione della tensione intelligente che facilita la configurabilità delle rampe e dei livelli di tensione offrendo funzionalità di monitoraggio della corrente.

Due sottocanali a 32 bit

I moduli DDR5 standard presenteranno due sottocanali a 32 bit indirizzabili in modo indipendente. Ciò aiuterà i processori multi-core a gestire in modo più efficiente il recupero dei dati dalla memoria.

Memoria ODECC (Codice di correzione degli errori sullo stampo)

Tutti i moduli DDR5 DRAM hanno la capacità di correggere gli errori prima che una alcuni si verifichino nel modulo. Con l'aumento della densità della DRAM (a causa della riduzione della litografia dei wafer), aumenta anche il potenziale di perdita di dati all'interno dei moduli. L'ODECC rileva in anticipo tali parti negative e le corregge.

Si prega di notare che ODECC non può correggere gli errori al di fuori di un chip. Sono necessari bit DRAM aggiuntivi per consentire tali correzioni. I moduli DDR5 aggiungono 8 bit extra per indirizzo a 32 bit per un totale di 80 bit per gestire la correzione degli errori, rispetto ai 72 bit su DDR4. Questi bit aggiuntivi possono funzionare in tandem con CPU abilitate per ECC per server e workstation che dispongono della capacità di correggere al volo errori a bit singolo o multiplo.

Requisiti energetici inferiori

I moduli DDR5 standard ora richiedono solo 1,1 V per raggiungere velocità di 4800 MHz. Questo è un netto miglioramento rispetto al requisito di 1,2 V di DDR4.

Velocità e larghezza di banda maggiori

I moduli DRAM DDR5 ora iniziano con una velocità di memoria di base di 4800 MHz, un aumento del 50% rispetto a DDR4.

Raddoppia i banchi e la durata del burst

Rispetto ai moduli DDR4, DDR5 offre il doppio dei gruppi di banchi di memoria e il doppio della lunghezza del burst per migliorare l'efficienza.

Standard JEDEC attuale per la memoria DDR5

Come sai, gli standard JEDEC sono specifiche stabilite dal Joint Electron Device Engineering Council (JEDEC) che rappresentano un approccio solido e affidabile alla memoria.

L'attuale standard JEDEC per la memoria DDR5 è –

DDR5-4800 CL40-39-39 @ 1.1V

Date di lancio dei kit di memoria DDR5

Kingston lancerà DDR5 insieme ai processori Intel di prossima generazione e alle relative schede madri di prossima generazione. Al momento, non ci sono annunci ufficiali da parte di Intel su questo lancio. Questa pagina verrà aggiornata quando Intel rilascerà maggiori dettagli.

Livelli di overclock della memoria DDR5

Le specifiche dei moduli di memoria non sono ancora definitive. Per ulteriori informazioni, tieni d'occhio la prossima gamma di moduli di memoria FURY DDR5 di Kingston. Velocità, latenze e voltaggi verranno annunciati e confermati solo al momento del lancio.

Costi di memoria DDR5 e DDR4

Storicamente, la tecnologia di memoria più recente ha sempre avuto un vantaggio di circa il 30-40% rispetto alla generazione precedente. Tuttavia, questa volta, DDR5 include componenti aggiuntivi che hanno aumentato ulteriormente i costi. Di conseguenza, prevediamo un aumento del prezzo del 50-60% rispetto a DDR4 al momento del lancio.

Di solito ci vogliono circa 2 anni per raggiungere la parità di prezzo con le generazioni precedenti e ci aspettiamo che le tendenze rimangano simili anche con i moduli DDR5.

Benchmark DDR5

I dati di riferimento per i moduli di memoria DDR5 saranno disponibili in prossimità del lancio da parte di Intel dei processori di prossima generazione.

Partecipa all'evento di lancio dei nuovi prodotti 2021: MSI COMPUTING AND DISPLAY il 2 novembre 2021 per saperne di più sui dettagli della nuova scheda madre e della memoria Intel!


MSI Online New Product Launch – THE NEXT PLAYGROUND – Is Upcoming